Symach e DCR Systems: la partnership strategica per costruire la carrozzeria del futuro

Bologna, Italia — Luglio 30, 2018 — Symach ha annunciato oggi di aver stretto una partnership strategica con l’americana DCR Systems (Diversified Collision Repair). Come parte della nuova collaborazione, le due aziende uniranno i loro punti di forza per costruire ciò che l’amministratore delegato di Symach Osvaldo Bergaglio definisce “la carrozzeria del futuro”.

“È chiaramente una relazione che ci permetterà di sviluppare le carrozzerie di domani e utilizzare i punti di forza di ciascuna società non solo per mettere insieme la “super-carrozzeria” ma anche il “super team” per gestirla”, ha dichiarato Michael Giarrizzo, CEO e presidente di DCR Systems. “È eccitante essere all’avanguardia e poter lavorare con un’altra società altrettanto lungimirante.” “DCR utilizza un fantastico sistema di produzione basato su processi che standardizza e semplifica ogni procedura ed elimina molte delle inefficienze associate alle riparazioni di carrozzeria”, ha affermato Bergaglio. “È complementare al sistema Symach e siamo davvero entusiasti di lavorare insieme”. Fondata nel 2001, Symach offre una gamma completa di attrezzature per carrozzeria tra cui l’esclusivo processo di riparazione FixLine, SPAP “Symach Paint Application Process” e la tecnologia robotica DryTronic per essiccare la vernice in meno di un minuto.

DCR Systems è stata fondata nel 2004 ed è di proprietà di Giarrizzo e dei suoi partner. L’azienda con sede in Ohio e ad Atlanta fornisce carrozzerie basate sui principi di ‘Lean production’ per i concessionari auto. In futuro Symach prevede di vendere nuove carrozzerie nel mercato statunitense che opereranno secondo il modello standard DCR. Inoltre, DCR Systems offrirà un modello simile al franchising “chiavi in mano” per i rivenditori. In entrambi gli scenari, verranno utilizzate le apparecchiature Symach e verrà assicurata la formazione. Quando Giarrizzo incontrò per la prima volta Bergaglio un paio di anni fa, dichiarò di essere rimasto impressionato dalla tecnologia robotica progettata, prodotta e venduta dalla società italiana. I due proprietari hanno trascorso del tempo in carrozzerie allestite da DCR Systems e alcune recenti installazioni di Symach in Canada. I due titolari individuarono presto le caratteristiche comuni delle due società. Ad esempio, il modello del sistema DCR prevede il layout comprensivo di binari, che consente ai veicoli di muoversi attraverso la linea di verniciatura, che è molto simile a quello che Symach fa anche nel suo layout. “È stato davvero sorprendente vedere ciò che l’azienda ha già fatto”, ha dichiarato Giarrizzo. “Abbiamo iniziato subito a sentire la sinergia tra le due società”. Sia Symach che DCR Systems si concentrano sul flusso di lavoro continuo nella carrozzeria e in un ambiente incentrato sul processo. L’obiettivo è quello di garantire che il team comprenda il ritmo richiesto in modo che le fasi del processo siano interdipendenti e debbano lavorare in sequenza. Il risultato desiderato è far passare tutti i veicoli attraverso le varie fasi di lavoro senza interruzioni e assicurarsi che vengano riparati in un tempo molto breve. “As an industry, we can never stop seeking improvement not only in technology, but also in the way we do work,” said Giarrizzo. “This is truly tomorrow’s technology and groundbreaking for the industry. The folks at Symach are innovators—they are engineers and inventors and so are we, making it a powerful relationship.”

“Come industria, non possiamo mai smettere di cercare miglioramenti non solo nella tecnologia, ma anche nel modo in cui lavoriamo”, ha affermato Giarrizzo. “Questa è davvero la tecnologia di domani ed è rivoluzionaria per l’industria. Le persone di Symach sono innovatrici: sono ingegneri e inventori e lo siamo anche noi. ”

Leggi gli articoli pubblicati da::

Collisionweek

AutoBodyNews

Search Autoparts

Bodyshop Business

Collision Repair Mag

Per altre info: raffaella.censi@symach.com